Tu sei qui

Scegliere il percorso più adatto

gta-177356_1920.jpg

segnaletica del percorso
Segnaletica del percorso
Foto di
autore sconosciuto

Per potersi divertire camminando è necessario scegliere il percorso più adatto alle proprie capacità e alla propria esperienza. Generalmente possiamo leggere il grado di difficoltà dell'escursione e possiamo regolarci anche osservando la durata indicativa del percorso.  La scala delle difficoltà del trekking è suddivisa secondo la terminologia C.A.I. in turistico, escursionistico, escursionistico per esperti ed escursionistico per esperti attrezzati.

Tag
capacità
esperienza
grado di difficoltà

Vedi anche...

Argomento

Lungo i percorsi escursionistici troverai segnali di direzione che indicano le mete (vicina, intermedia, lontana) ed eventualmente le distanze in ore e minuti

Argomento

La differenza tra hiking e trekking non è immediata, soprattutto in Sardegna dove la tradizione escursionsitica non è così radicata come

Argomento

Il Regolamento regionale per la sentieristica, predisposto da Forestas a fine 2018 dopo un lungo percorso di condivisione con tutti i portatori di interesse, a seguito Legge Regionale 16/2017, definisce così il Sentero: Il sentiero è una via stretta a fondo naturale, tracciata fra prati, boschi o rocce, ubicata

Progetto cofinanziato con il Fondo Europeo per lo Sviluppo RegionaleLa Cooperazione al cuore del MediterraneoLogo progetto IntenseLogo Agenzia Forestas (italiano/sardo)Logo Regione Sardegna