Tu sei qui

Orientati con la mappa

Orientati con la mappa

Durante un'escursione porta sempre la mappa con te
Orientati con la mappa
Durante un'escursione porta sempre la mappa con te
Foto di
immagine con licenza CC0

Se hai una buona capacità di orientamento e conosci almeno qualche punto del territorio, potrai anche muoverti facendo riferimento solo alle mappe, senza l’ausilio della bussola.

Per prima cosa individuerai alcuni punti noti nel territorio (borgate, cime, valli....).  Quindi identifica gli stessi toponimi sulla carta.  Infine, ponendo la mappa per terra ed in piano, dovrai ruotarla ed allinearla con i suoi equivalenti reali sul terreno, e con il NORD indicato dalla bussola.

Tag
mappe
orientamento
toponimi

Vedi anche...

Semplice, in acciaio inossidabile, con meccanismo di blocco. Durante un’escursione consigliamo di averlo sempre a portata di mano! Per un trekking medio è consigliato il classico coltello

La calzatura è fondamentale. La prima domanda da porsi è: che tipo di utilizzo ne andrai a fare? Le scarpe si differenziano per la flessibilità della suola e per l

Progetto cofinanziato con il Fondo Europeo per lo Sviluppo RegionaleLa Cooperazione al cuore del MediterraneoLogo COREMLogo Agenzia Forestas (italiano/sardo)Logo comune di Sassari