Tu sei qui

Complesso Forestale del Granito, Ente foreste della Sardegna, Servizio Territoriale di Tempio Pausania

Il Complesso del Granito si estende, in modo discontinuo, sulla porzione di territorio ricadente nella Gallura settentrionale. In tale ambito, alcune delle UGB ricadono nel settore costiero (Badesi mare-Rena Majore) , mentre le rimanenti si dislocano lungo due direttrici che dalle due Unità costiere si dirigono verso l’interno, congiungendosi in prossimità del complesso montuoso del Limbara. 
La vegetazione naturale è rappresentata prevalentemente da formazioni a sclerofille sempreverdi o da boschi sempreverdi a dominanza di sughera e leccio. In vaste aree interne ai contesti di riferimento il paesaggio vegetale risulta profondamente modificato nell’assetto originario da ripetuti incendi e da un uso del territorio che nel passato è stato molto intenso. Le forti limitazioni imposte dalle condizioni climatiche e pedologiche non hanno consentito in tempi brevi una evoluzione rapida della vegetazione e il raggiungimento di stadi vegetazionali maturi. Anche i rimboschimenti artificiali, rappresentati da soprassuoli differenti per età, composizione e struttura, concorrono alla definizione della fisionomia del paesaggio vegetale di vasti settori costieri e dell’interno.

Tipo di ente
Complesso forestale

Contatti

Indirizzo
BortigiadasBortigiadas, Olbia-tempio 07030
Italia
Contatti

Sede del complesso: Pampana
Telefono: 320 4331216 
Direttore: Maria Muggianu, cell. 328.0280250

Progetto cofinanziato con il Fondo Europeo per lo Sviluppo RegionaleLa Cooperazione al cuore del MediterraneoLogo COREMLogo Agenzia Forestas (italiano/sardo)Logo comune di Sassari