Tu sei qui

Occhio ai segnali !

La segnaletica principale (quella verticale) è costituita dalle "freccie segnavia" e "tabelle località" poste su pali in legno all'inizio del sentiero ed agli incroci più importanti; contengono informazioni sulle località indicando nome e quota del luogo di partenza e distanze in ore-minuti dei luoghi di destinazione, ed il numero di sentiero.

La  segnaletica orizzontale invece è posta lungo il sentiero, su sassi o piante o tramite ometti di pietra utilizzati per offrire l'informazione di continuità e confermare il percorso.

Tag
piante
sassi
segnale orizzontale
segnaletica verticale
tabelle

Vedi anche...

Argomento

Specialmente nei mesi estivi, cerca di tenere i bambini freschi con soste all’ombra, indumenti leggeri, berretti o cappellini con visiera, e frequenti “spruzzate d’acqua”.

Argomento

Ogni escursione va scelta in base alla preparazione fisica, riconoscendo i propri limiti prima di avventurarsi in percorsi che potrebbero risultare difficoltosi. Considera

Argomento

Ricorda che in Sardegna è veramente difficile trovare corsi d’acqua lungo i sentieri, specie nella stagione calda.

Progetto cofinanziato con il Fondo Europeo per lo Sviluppo RegionaleLa Cooperazione al cuore del MediterraneoLogo COREMLogo Agenzia Forestas (italiano/sardo)Logo comune di Sassari