Tu sei qui

Pantaleo-Guardia is Murteras a S'arcu e' S'Arena (216)

IMG_1223.JPG

Panorama da S'arcu e' s'arena meta del sentiero 216
Panorama da S'arcu e' s'arena meta del sentiero 216

IMG_1224.JPG

un tratto in salita lungo il percorso 216
un tratto in salita lungo il percorso 216

089.JPG

panorama lungo il sentiero 216, presso il valico di S'ega Arrimundu Spanu
panorama lungo il sentiero 216, presso il valico di S'ega Arrimundu Spanu

099.JPG

scorcio lungo il percorso del sentiero 216
scorcio lungo il percorso del sentiero 216

ATTENZIONE: PERCORSO IN MANUTENZIONE (alcuni tratti potrebbero risultare chiusi dalla vegetazione o percorribili con difficoltà).

L’itinerario è particolarmente ricco di specie vegetali: esse - in alcuni tratti - formano delle vere e proprie gallerie naturali assolutamente suggestive.  

Punto di partenza ben raggiungibile (è possibile arrivare in auto e lasciarla in uno spiazzo in prossimità).

Il Sentiero parte da quote altimetriche basse e prosegue con ripidità crescente per raggiungere il panoramico  S'arcu de S'arena (633 m s.l.m.) dal quale è possibile percorrere ulteriori sentieri della Rete del Gutturu Mannu.

Informazioni utili

Il sentiero parte a pochi centinaia di metri dal "centro servizi" dell'Ente Foreste presso la Foresta Demaniale di Pantaleo.  

COME ARRIVARCI 

Da Cagliari - in automobile - raggiunta tramite la SS 195  l'incrocio con la dorsale consortile (verso la zona industriale di Macchiareddu) e imboccata la "seconda strada ovest" (alias S.P. n.1) si prosegue fino alla chiesa campestre di S. Lucia, e ancora in direzione della Provinciale n. 1 (per circa 24 km), poco prima di raggiungere la borgata Pantaleo.  Qui troverai l’area adatta a posteggiare le auto per iniziare a camminare lungo il sentiero 216. 

Il percorso
Roadbook

Presso la Foresta Pantaleo trovasi l’area adatta a posteggiare (eventualmente) le auto, per iniziare a camminare lungo il sentiero 216 che parte con una carrareccia facilmente transitabile anche in bicicletta.

Di lì a poco il tratturo diventa un sentiero - circondato da profumate piante di mirto - che sale fino ad arrivare alla località panoramica di S'ega Arrimundu Spanu (479 m s.l.m.).

 

Giunti qui si torna a scendere, per circa 800m di percorso, sino a tornare alla quota altimetrica di 350 m. 

 

Siamo ora a 3,2 km dalla partenza: proseguendo da qui il percorso si fa sempre più ripido sino a  raggiungere la località finale di S'arcu de S'arena (633 m s.l.m.) punto di arrivo del 216 ma anche di incrocio per altri percorsi (ad esempio, il 210 che qui si incrocia).  

Sei già stato qui? Com'era?

Valuta l'impegno richiesto: 1. Per tutti; 2. Semplice; 3. Fisicamente impegnativo; 4. Fisicamente e tecnicamente impegnativo, guida consigliata; 5. Per esperti.
Ancora nessun voto

Commenta

Dati

Attività
Trekking
Difficoltà
TrekkingEscursionista Esperto
Tipo di fondo
Carrereccia/Mulattiera
Sentiero
6.500 m
2 ore a piedi

Stato di Validazione

Soggetto Gestore

Dettagli Tecnici

Codice CAI
216
Quota minima
240 metri
Quota massima
640 metri
Dislivello totale in salita
400 metri

Scarica GPX

Progetto cofinanziato con il Fondo Europeo per lo Sviluppo RegionaleLa Cooperazione al cuore del MediterraneoLogo COREMLogo Agenzia Forestas (italiano/sardo)Logo comune di Sassari