Tu sei qui

In caso di pericolo

In caso di pericolo

In questa categoria:

7 contenuti
In caso di pericolo

In caso di pericolo

Sono pochi, ma da non trascurare, i casi di possibile pericolo e rischio per l'escursionista e per il viandante: un incendio o un animale aggressivo nel bosco, piccoli traumi alle articolazioni, clima estremo che ci sorprende durante l'escursione...può anche capitare di perdersi o dover trascorrere la notte in montagna...e se capita, come comportarsi?

Da sapere

In caso di pericolo

In caso di pericolo

Sono pochi, ma da non trascurare, i casi di possibile pericolo e rischio per l'escursionista e per il viandante: un incendio o un animale aggressivo nel bosco, piccoli traumi alle articolazioni, clima estremo che ci sorprende durante l'escursione...può anche capitare di perdersi o dover trascorrere la notte in montagna...e se capita, come comportarsi?

Nubi, cielo in tempesta

In bosco, specie in prossimità delle cime dei monti, è frequente imbattersi in imprevisti temporali.  Piccoli ma utili accorgimenti se sorpresi da un temporale sono: non sostare sotto gli alberi, preferire il riparo sotto un rocciaio o vicino ad una piccola grot

fulmine nella notte

Associati ai temporali, i fulmini sono tra i pericoli più temibili, se ti sorprendono durante l'escursione. Resta lontano da pali o alberi, specie se più alti della vegetazione circostante. Non cercare riparo sotto gli arbusti, specie se d’alto fusto.

Abbonamento a RSS - In caso di pericolo

Progetto cofinanziato con il Fondo Europeo per lo Sviluppo RegionaleLa Cooperazione al cuore del MediterraneoLogo COREMLogo Agenzia Forestas (italiano/sardo)Logo comune di Sassari